Appalti

Seminario

Il nuovo Codice dei Contratti alla luce della recente giurisprudenza e del bando tipo Anac: le situazioni pi¨ controverse, le scelte pi¨ opportune


Mediaconsult è provider del Consiglio Nazionale degli Ingegneri,
per cui il seminario è accreditabile su richiesta del partecipante

In fase di accreditamento al Consiglio Nazionale Forense

Presentazione

Il nuovo Codice dei Contratti, e le successive modifiche, hanno apportato diverse e rilevanti novità per gli operatori del settore generando molteplici questioni di dubbia interpretazione.

Ogni soggetto, infatti, che decide sulle pubbliche gare ha spesso dubbi ed incertezze e spesso questa incertezza produce un blocco delle procedure.

In momenti di grande incertezza, un barlume di luce viene spesso ricercata in sentenze giurisprudenziali.

L'idea è quindi di un seminario che si pone l'obiettivo di analizzare in modo complessivo gli interventi giurisprudenziali più significativi riguardo al Nuovo Codice, con particolare attenzione a quelli con maggior impatto per chi opera all'interno delle Stazioni Appaltanti.

In tale contesto, infatti, la giurisprudenza è intervenuta più volte, contribuendo a determinare una maggiore chiarezza nel nuovo panorama normativo.

La conoscenza delle principali linee interpretative sulle quali si sta muovendo la giurisprudenza, quindi, permette di ridurre, per quanto possibile, i margini di errore e di assumere decisioni importanti, con maggiore serenità, anche sotto il profilo della responsabilità erariale.

Uno spazio sarà dedicato anche al Bando-tipo n. 1/2017 pubblicato dall’Anac, attualmente in bozza, ma che dovrebbe diventare definitivo a breve.

Un approccio operativo della giornata, proprio dei Relatori coinvolti in tale attività, sarà garantito anche tramite momenti di intervento attivo dei partecipanti al seminario.

Ore 9.00 Registrazione

Ore 9.15 Introduzione e obiettivi dell’incontro formativo

Analisi delle sentenze più significative sugli istituti di maggior rilievo nell’ambito degli appalti

  • Chiarimenti resi prima della scadenza di presentazione delle offerte.
  • Suddivisione in lotti.
  • Requisiti generali e speciali.
  • Raggruppamenti temporanei di impresa.
  • Avvalimento.
  • Soccorso istruttorio.
  • Offerta tecnica.
  • Cauzione.
  • Commissione di gara.
  • Criteri di aggiudicazione.
  • Offerta anomala.
  • Verbali di gara.
  • Responsabile del procedimento.
  • Accesso agli atti.
  • Ulteriore Casistica su vari argomenti.

Bando-tipo Anac n. 1/2017 relativo alla “Procedura aperta per l’affidamento di contratti pubblici di servizi e forniture nei settori ordinari sopra soglia comunitaria con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità prezzo”

Come leggere le sentenze e effettuare rapidamente ricerche giurisprudenziali

La giurisprudenza relativa al processo amministrativo

Ore 17.00 chiusura lavori

Novità: la formazione continua oltre l'evento!

A tutti coloro i quali faranno pervenire la propria iscrizione in data antecedente di almeno 20 giorni dalla data prevista del singolo seminario (opzione "ci sarò"), Mediaconsult garantisce la grande opportunità di continuare la formazione per ulteriori 12 mesi, attraverso l'invio al proprio indirizzo mail, della rivista telematica MediAppalti, specializzata in materia di appalti pubblici.

L'organizzazione è lieta di offrire coffee break e colazione di lavoro.


Sedi del seminario


Costo
420,00 Euro + IVA (se dovuta)


Ulteriori benefit e promozioni
I benefit e le promozioni si applicano alla quota di partecipazione sulla base dei seguenti criteri:

  • i clienti Mediagraphic/Mediaconsult (sconto 10%);
  • le iscrizioni pervenute almeno 20 gg. prima della data prevista del seminario (sconto 20%);
  • chi "porta un amico di un'altra Amministrazione" che non abbia mai partecipato ai seminari Mediaconsult (sconto 30%);
  • ogni tre iscrizioni provenienti dallo stesso Ente, una è in omaggio (3×2);
  • i piccoli Comuni: offerta personalizzata. Contatti la segreteria.

La formazione in materia di appalti pubblici non è sottoposta ai tetti di spesa di cui all'art.6, comma 13 del D.L. 78/2010, qualora essa sia compresa nella formazione obbligatoria prevista nel piano triennale anticorruzione del singolo ente. In tale ipotesi, essa rientra nella fattispecie della formazione obbligatoria ai sensi della 190/2012.

La documentazione e la procedura di gara: istruzioni operative. Focus sui sottosoglia
La documentazione e la procedura di gara: le modifiche al Codice e la Legge Provinciale: istruzioni operative

Software e-Procurement per la Pubblica Amministrazione, Acquisti Telematici

MEDIACONSULT S.R.L.
Via Palmitessa, 40
76121 Barletta (BT)
tel. +39.0883.31.05.04
fax +39.0883.57.01.89

P.IVA e C. Fisc: 07189200723
Cap. Soc.: € 12.000,00 i.v.
REA: BA - 538906

info@mediaconsult.it