Seminario

Gli acquisti di beni, servizi e lavori sotto soglia


Mediaconsult è provider del Consiglio Nazionale degli Ingegneri,
per cui il seminario è accreditabile su richiesta del partecipante

Presentazione

A due anni di distanza alla entrata in vigore del codice degli appalti il tema degli acquisti continua ad essere dibattuto ed i punti da chiarire rimangono molti.

La giornata formativa si propone di affrontare, con taglio operativo e pratico, l'affidamento di lavori, servizi e forniture sottosoglia comunitaria ai sensi del nuovo articolo 36 del d. lgs. 50/2016 e della linea guida ANAC n. 4 come modificata nel marzo 2018.

Oggetto specifici di approfondimento saranno l'applicazione e il crtierio di rotazione, la gestione dell'evidenza pubblica ed il tema dei controlli. Un focus specifico sarà effettuato sul Documento di Gara Unico Europeo (e la relativa Circolare del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 3 del 18 luglio 2016) e sulle misure di trasparenza.

Durante la giornata di lavoro in aula forniranno utili spunti per la preparazione di modelli di atti e di una bozza di regolamento interno per le acquisizioni sottosoglia che sostituisce quello per le acquisizioni in economia.

Si garantisce un approccio molto operativo alla giornata, alla luce anche del notevole uso che tali procedure hanno nella prassi di approvvigionamento degli Enti pubblici in Italia.

Ore 9.00 Registrazione

Ore 9.15 Avvio lavori

Inquadramento generale, sistema delle fonti e principi generali

  • Le norme del Codice che si occupano degli acquisti sotto soglia. Ricostruzione del quadro normativo.
  • Ruolo di ANAC e delle linee guida. Come si usano.
  • Acquisizioni sotto soglia e Codice: da disciplina esclusa a disciplina speciale.
  • L’abbandono delle spese e degli affidamenti in economia.
  • I nuovi regolamenti delle singole amministrazioni.

Il ruolo della normativa regionale

  • Le procedure sotto soglia nella LR n. 8/2018. Le questioni di costituzionalità.
  • Il rapporto con la normativa nazionale e con le linee guida ANAC .

Le linee guida ANAC n. 4/2016. Affidamenti sotto soglia

  • Il valore giuridico delle linee guida: l’utilizzo nelle procedure.
  • Il principio di rotazione. Le declinazioni ANAC e quelle giurisprudenziali. Come orientarsi.
  • L’invito del fornitore uscente.

I Soggetti

  • Gli operatori economici: le regole sulla qualificazione.
  • Il RUP: Responsabile unico, plurimo o condiviso.
  • Le Linee guida n. 3/2016.
  • Ruoli e compiti negli acquisto inferiori ai 40.000 euro.

Procedura di affidamento e gli strumenti

  • Dalla determina a contrattare alla aggiudicazione.
  • L’indagine di mercato e l’elenco dei fornitori. Le indagini informali di mercato.
  • I metodi di valutazione dei preventivi.
  • Soccorso istruttorio.
  • Le modifiche proposte nel decreto correttivo al codice.

Il MEPA

  • Il MEPA e la Trattativa diretta (cenni).
  • Il MEPA: ordini diretti e RDO (cenni).

Gli operatori economici

  • Requisiti Generali e speciali negli acquisti superiori ed inferiori ai 40.000.
  • I controlli.
  • Le specificità dei piccoli acquisti dopo le linee guida ANAC.

Trasparenza, anticorruzione e pubblicità

  • Gli obblighi di trasparenza negli acquisti sotto soglia.
  • Dalla legge 190/2012 alla Delibera ANAC 831/2016.
  • L’art. 29 del codice.
  • Le norme Anticorruzione e gli acquisti sotto soglia.
  • Il CIG e gli SMART CIG dopo la deliberazione n. 1/2017 ANAC.

Ore 17.00 chiusura lavori

Novità: la formazione continua oltre l'evento!

A tutti coloro i quali faranno pervenire la propria iscrizione in data antecedente di almeno 20 giorni dalla data prevista del singolo seminario (opzione "ci sarò"), Mediaconsult garantisce la grande opportunità di continuare la formazione per ulteriori 12 mesi, attraverso l'invio al proprio indirizzo mail, della rivista telematica MediAppalti, specializzata in materia di appalti pubblici.

L'organizzazione è lieta di offrire coffee break e colazione di lavoro.


Relatore

Dott. Marcello Faviere, Dirigente amministrativo esperto in pubblici appalti


Sedi del seminario

Software e-Procurement per la Pubblica Amministrazione, Acquisti Telematici

MEDIACONSULT S.R.L.
Via Palmitessa, 40
76121 Barletta (BT)
tel. +39.0883.31.05.04
fax +39.0883.57.01.89

P.IVA e C. Fisc: 07189200723
Cap. Soc.: € 12.000,00 i.v.
REA: BA - 538906

info@mediaconsult.it