Seminario

I contratti sottosoglia alla luce dello "sblocca cantieri": cosa cambia, come agire, la giurisprudenza, le buone prassi


Mediaconsult è provider del Consiglio Nazionale degli Ingegneri,
per cui il seminario è accreditabile su richiesta del partecipante

Accreditato al Consiglio Nazionale Forense - Numero crediti: 3

Presentazione

I contratti "sottosoglia" rappresentano la stragrande maggioranza degli approvvigionamenti della pubblica amministrazione e sono caratterizzati da tante problematiche di non facile e/o banale soluzione.

Anch'essi sono stati oggetto di importanti modifiche apportate dal dl "semplificazioni", dalla legge di stabilità finanziaria 2019 e dal Decreto legge "Sblocca cantieri".

La giornata definirà i nuovi ambiti entro cui le Stazioni Appaltanti potranno muoversi, sottolineando le differenze con la vecchia normativa e rispondendo alle problematiche più ricorrenti:

  • Entro quali termini e con quali modalità posso provvedere ad un affidamento diretto?
  • Possiamo riaffidare ad un operatore economico che ha lavorato bene, che si è dimostrato puntuale, di cui ci fidiamo e che attua condizioni economiche convenienti?
  • Con quali criteri scelgo gli operatori economici per le indagini di mercato?
  • Le soglie sono sempre le stesse?
  • Cosa prevedono le ultime novità?
  • Come si espressa la giurisprudenza prevalente?

L'incontro, quindi, intende offrire, con approccio interattivo, indicazioni operative circa le modalità di svolgimento delle procedure per l'affidamento di lavori, servizi e forniture sino alla soglia comunitaria.

L'esperienza e la bravura in aula dei Relatori coinvolti, avv. Lorenzo Anelli e avv. Francesco Lilli, saranno garanzia di partecipazione attiva garantita anche attraverso continue contestualizzazioni,.

Ore 9.00 Registrazione

Ore 9.15 Avvio lavori

  • Le innovazioni previste al Codice dei contratti alla luce del decreto legge “Semplificazione”, della Legge di stabilità finanziaria 2019 e dal Decreto legge “Sblocca Cantieri”.
  • Le modifiche all’art. 80, c.c.p..
  • La procedura negoziata: nozione e caratteri generali.
  • Contratti sottosoglia di lavori forniture e servizi.
  • Gli affidamenti fino a 40.000 euro e la rotazione negli affidamenti.
  • Affidamenti di lavori tra 40.000 e 200.000 euro.
  • La “nuova” procedura per l’affidamento di lavori d’importo superiore a 200.000 euro.
  • Il regime delle offerte anomale.
  • La “nuova” soglia del subappalto.
  • L'affidamento dell'incarico di progettazione all'interno della P.A.: modalità di attribuzione, ruoli e responsabilità.
  • I presupposti per l'affidamento degli incarichi all’esterno e il ripristino dell’incentivo del 2% per funzioni tecniche legate alla progettazione.
  • Le modalità di affidamento degli incarichi sotto soglia.
  • Il pagamento diretto degli oneri di progettazione.
  • Albo dei fornitori: principi della pubblicità, trasparenza.
  • Il corretto utilizzo del criterio di rotazione.
  • Rinnovi e proroghe contrattuali.

Ore 17.00 chiusura lavori

Novità: la formazione continua oltre l'evento!

A tutti coloro i quali faranno pervenire la propria iscrizione in data antecedente di almeno 20 giorni dalla data prevista del singolo seminario (opzione "ci sarò"), Mediaconsult garantisce la grande opportunità di continuare la formazione per ulteriori 12 mesi, attraverso l'invio al proprio indirizzo mail, della rivista telematica MediAppalti, specializzata in materia di appalti pubblici.

L'organizzazione è lieta di offrire coffee break e colazione di lavoro.


Sedi del seminario

Software e-Procurement per la Pubblica Amministrazione, Acquisti Telematici

MEDIACONSULT S.R.L.
Via Palmitessa, 40
76121 Barletta (BT)
tel. +39.0883.31.05.04
fax +39.0883.57.01.89

P.IVA e C. Fisc: 07189200723
Cap. Soc.: € 12.000,00 i.v.
REA: BA - 538906

info@mediaconsult.it