SINTESI CORSO
Numero incontri: 1
Ore video corso: 4 ore
Presentazione:

Il MePA gestito da Consip è ancora una volta al centro di un profondo percorso di rinnovamento che, se da un lato lo arricchisce di funzionalità, dall’altro ne rende necessaria una profonda comprensione da parte degli utilizzatori.

Tali novità, che finalmente prevedono l’integrazione del MePA con la piattaforma ANAC e i servizi da questa erogati (es. richiesta del CIG/SmartCIG, utilizzo del Fascicolo Virtuale dell’Operatore Economico - FVOE), costituiscono un patrimonio di conoscenza imprescindibile anche per l’utenza più avanzata che generalmente si occupa di gestire le procedure negoziate.

Il seminario formativo, frutto di una ventennale esperienza nell’utilizzo degli strumenti Consip, rappresenta il necessario strumento per acquisire competenze e capacità operative di dettaglio nelle fasi di impostazione, pubblicazione e valutazione delle Richieste di Offerte.

Di taglio estremamente pratico, il seminario prevede simulazioni eseguite direttamente sul portale MePA delle varie tipologie di procedure negoziate che l’utente potrà dover affrontare, su merceologie di particolare valenza didattica o segnalate dai discenti.

Docente l’ing. Francesco Porzio, tra i massimi esperti di e-procurement in Italia ed eccellente formatore.

PROGRAMMA
  • Il Mercato Elettronico fra gli strumenti del Sistema di E-procurement della Pubblica Amministrazione (SEPA) Consip:
    • Le norme di finanza pubblica e gli obblighi di utilizzo
    • Le nuove funzionalità introdotte da Consip nel Gennaio 2024
    • I fondamenti della disciplina del MePA con particolare riferimento alle procedure negoziate
    • Come verificare la legittimità di un appalto sul MePA e individuare la categoria merceologica di riferimento;
    • La differenza fra procedure e strumenti di acquisizione: come conciliare il nuovo Codice degli Appalti con le nuove funzionalità disponibili sul MePA
  • L’esecuzione dalla procedura negoziata ex art. 50 c. 1 lettera c), d), e) sul MePA tramite una Richiesta di Offerta (RdO) Semplice:
    • Limitazioni nell’utilizzo di una RdO Semplice
    • I nuovi campi da compilare per la pubblicazione di una RdO Semplice e differenze con il Confronto di Preventivi
    • La selezione degli invitati tramite il ricorso alle indagini di mercato secondo l’allegato II.1 del Codice
    • La selezione degli invitati tramite il ricorso agli elenchi di operatori economici tramite l’Albo dei Fornitori e la gestione delle liste MePA
    • La selezione degli invitati tramite il ricorso agli elenchi di operatori economici tramite il Catalogo MePA o i filtri in esso disponibili
    • La selezione degli invitati tramite i “filtri” che individuano requisiti degli Operatori Economici all’interno di una RdO
    • I presupposti normativi per l’utilizzo di una Procedura negoziata nel caso del ricorso ad un unico operatore economico
    • Simulazioni di RdO Semplice tramite la piattaforma con esempi di particolare valenza didattica e/o a richiesta dei discenti
  • L’esecuzione dalla procedura negoziata ex art. 50 c. 1 lettera c), d), e) sul MePA tramite una Richiesta di Offerta (RdO) Evoluta:
    • Caratteristiche della RdO Evoluta e differenze con la RdO Semplice
    • Utilizzo di una RdO Evoluta nel caso di articolazione della procedura negoziata in più lotti
    • Utilizzo di una RdO Evoluta in caso di aggiudicazione della procedura negoziata con il criterio del miglior rapporto qualità prezzo e attribuzione dei punteggi in modalità manuale a cura della Commissione Giudicatrice
    • Utilizzo di una RdO Evoluta in caso di aggiudicazione della procedura negoziata con il criterio del miglior rapporto qualità prezzo e attribuzione dei punteggi in modalità automatica tramite la piattaforma
    • Simulazioni di RdO Evoluta tramite la piattaforma con esempi di particolare valenza didattica e/o a richiesta dei discenti
  • L’esecuzione dalla procedura negoziata ex art. 50 c. 1 lettera c), d), e) sul MePA tramite RdO aperta:
    • Che cosa è una RdO aperta e la differenza con la RdO a inviti
    • La visibilità delle RdO aperte
    • Simulazioni di RdO aperta tramite la piattaforma con esempi di particolare valenza didattica e/o a richiesta dei discenti
  • L’attribuzione delle autorizzazioni per la valutazione delle offerte e i passi da seguire sino alla stipula del Contratto
    • La gestione delle autorizzazioni
    • L’apertura della busta amministrativa e la valutazione della documentazione richiesta ai Concorrenti
    • L’apertura della busta tecnica e la doppia modalità di valutazione del punteggio tecnico
    • L’apertura della busta economica e formulazione della graduatoria
    • La proposta di aggiudicazione e l’aggiudicazione efficace
    • La stipula del Contratto
  • Le nuove funzionalità introdotte da Consip nel Gennaio 2024:
    • Le nuove modalità di autenticazione sulla piattaforma
    • L’interoperabilità con la Piattaforma Contratti Pubblici gestita da ANAC
    • Le nuove funzionalità a disposizione del RUP: la scelta degli utenti da delegare alle varie attività, la compilazione dell’ANAC Form, per la pubblicazione sulla GURI, la compilazione dell’eForm, per la pubblicazione sulla GUCE
    • La richiesta del CIG / SmartCIG
    • La disponibilità del Fascicolo Virtuale dell’Operatore Economico (FVOE) per lo svolgimento dei controlli sul possesso dei requisiti di partecipazione,
    • La configurazione del DGUE.


COSA SERVE

Qualche giorno prima degli incontri saranno fornite le credenziali per accedere alla nostra piattaforma di formazione a distanza.
Per il partecipante è indispensabile dotarsi solo di: un collegamento internet veloce; casse o cuffie.
Requisiti di sistema: Piattaforma GoToWebinar
Per qualsiasi informazione o dubbi di natura tecnica contattare la segreteria organizzativa.

RELATORI
Ingegnere, dal 2005 in Porzio & Partners, con sedi in Roma, Bolzano e Milano, fornisce assistenza e formazione tecnica e giuridica ad Enti Pubblici e Imprese in materia di appalti pubblici e strumenti di e-Procurement. In precedenza, fino al 2005 ha operato in Consip S.p.A. ove è stato Dirigente con la responsabilità dell’Unità Strategie di Acquisto ICT avente l’obiettivo di fornire alla PA le iniziative per approvvigionare beni e servizi ICT nell’ambito degli strumenti di acquisizione Consip.
COSTO
290 Euro + IVA (se dovuta)

Condizioni agevolate sono previste per i piccoli Comuni (con popolazione inf. a 8.000 abitanti). Contattare la segreteria

Iscrivendoti ai nostri corsi almeno 20 giorni prima, hai diritto ad un codice sconto immediato pari al 20% sull’acquisto del corso.

Si precisa che la partecipazione di un dipendente di una stazione appaltante ad un seminario o ad un convegno non integra la fattispecie di appalto di servizi di formazione (paragrafo 3.9 Determinazione AVCP, ora ANAC, n. 4/2011). Non è quindi necessario richiedere il CIG.


290

Casi d’uso, simulazioni pratiche e le ultime funzionalità introdotte

Prezzi per quantità di partecipanti

Numero partecipanti Fino a 1 Fino a 2 Fino a 3 Fino a 4 Fino a 5 Fino a 6
Costo per persona 290 290 242 232 226 222
Totale dell'ordine: €290

Per un numero di partecipanti superiore a 6 e/o per usufruire dello sconto per iscrizioni da inviare almeno 20 gg. prima dell'evento, compila il form per ricevere un preventivo personalizzato.

RICHIEDI UN PREVENTIVO
15 Aprile 2024 09:30 - 13:30
IL CORSO INIZIA TRA
QUESTO CORSO INCLUDE
4 ore di formazione
Materiale didattico
Accesso su dispositivo mobile e TV
Attestato di partecipazione
Servizio clienti

    RICHIEDI MAGGIORI
    INFORMAZIONI