SINTESI CORSO
Codice corso: CONVFAD22110
Numero incontri: 2
Ore video corso: 8 ore
Presentazione:

Il corso si prefigge l’obiettivo di fornire a Segretari, Dirigenti, dipendenti  e Revisori dei Conti degli Enti locali e delle società partecipate,  un quadro completo in tema di controlli esterni della Corte dei Conti, con particolare riferimento al controllo concomitante  nella fase di attuazione  del PNRR.

Quest’ultimi, oggetto di diversi e recenti interventi normativi, hanno assunto, oggi, difatti, un ruolo determinante ai fini della corretta e sana gestione della finanza pubblica.

Parimenti rilevante, in tal direzione, assume anche l’attività di monitoraggio e governance del PNRR da parte degli Enti locali, da realizzare per il tramite dei controlli interni opportunamente integrati con quelli esterni, assegnati dalla Costituzione alla Corte dei Conti.

Il passaggio, tra altro, da un controllo collaborativo ad una tipologia anche impeditiva, nonchè l’attuale sfida del PNRR,  rendono fondamentale e prioritario la conoscenza delle diverse forme di controllo a cui ciascun ente è sopposto.

Particolare rilevanza assume, inoltre, in tale quadro normativo, anche la funzione consultiva della Corte dei conti nei riguardi degli Enti locali, ai sensi e per gli effetti dell’art.7, comma 8, della legge n.131/2003.

La finalità del corso è, dunque, quella di fornire gli adeguati strumenti di conoscenza sulle diverse e innumerevoli forme di controllo e sull’evoluzione normativa e giurisprudenziale in materia.

Ciò avverrà attraverso l’analisi analitica di ciascun forma di controllo, degli istituti di contabilità correlati, nonché per il tramite  dell’individuazione dei punti di contatto, oggi notevoli, tra l’attività di controllo e la responsabilità per danno erariale di natura sanzionatoria.

Le diverse tematiche, oltre ad essere trattati a livello teorico, dottrinale e giurisprudenziale, verranno affrontate anche dal punto di vista pratico ed esemplificativo.

Relatori, i Consiglieri della Corte dei Conti, Nocerino, Rappa e Vella, che metteranno a disposizione dei partecipanti la loro notevle esperienza sia come Magistrati che come esperti

CALENDARIO INCONTRI
1° INCONTRO 5 dicembre 2022
2° INCONTRO 12 dicembre 2022
PROGRAMMA

Principi generali e controlli esterni della corte

  • Controlli interni ed esterni: definizione, tipologie ed evoluzione normativa.
  • I nuovi controlli introdotti dal decreto-legge 174/2012 e le modifiche del TUEL: controllo sulle Regioni e sugli Enti locali.
  • I controlli interni ed il rapporto con i controlli esterni della Corte dei conti.
  • Le diverse forme di controllo della Corte dei conti: il controllo preventivo di legittimità e il controllo sulla gestione.
  • Dal controllo della Corte dei conti di tipo “collaborativo al controllo sulla “legittimità finanziaria”.

Funzione consultiva:

  • Presupposti di ammissibilità soggettiva ed oggettiva, analisi della giurisprudenza di riferimento, guida operativa sulle modalità di formulazione di una richiesta di parere alla Corte.

 PNRR e controllo concomitante:

  • Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e gli altri programmi di sostegno e rilancio dell’economia nazionale: il nuovo ruolo della Corte dei conti.
  • Il controllo concomitante sulla gestione della Corte dei conti: dall’art. 11 della L. 15/2009 all’art. 22 del D.l. n. 76/2020
  • L’articolazione del controllo concomitante della Corte dei conti tra livello centrale (Collegio per il controllo concomitante) e quello locale (Sezioni regionali di controllo
  • Esame delle prime risultanze: casi pratici e criticità.


COSA SERVE

Qualche giorno prima degli incontri saranno fornite le credenziali per accedere alla nostra piattaforma di formazione a distanza.
Per il partecipante è indispensabile dotarsi solo di: un collegamento internet veloce; casse o cuffie.
Requisiti di sistema: Piattaforma GoToWebinar
Per qualsiasi informazione o dubbi di natura tecnica contattare la segreteria organizzativa.

RELATORI
Magistrato Corte dei Conti, Regione Sicilia. Magistrato della Corte dei conti in servizio presso la Sezione giurisdizionale per la Regione Siciliana e presso le Sezioni Riunite per la Regione Siciliana. È stato dirigente di seconda fascia dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, docente di ruolo di scuola secondaria di secondo grado e collaboratore di Prometeia S.p.A. Ha due lauree in Economia e commercio e in Giurisprudenza e ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Economia aziendale.
Magistrato Corte dei Conti Già Segretario e Direttore generale di diversi Enti locali di piccole, medie e grandi dimensioni( Comune capoluogo di Regione e Città Metropolitana). In possesso di laurea in Giurisprudenza ed Economia e Commercio, Avvocato, Dottore commercialista e Revisore ha approfondito nella propria carriera le tematiche dei controlli e della responsabilità della P.A Ha svolto l’attività di docente e ha pubblicato diversi articoli e libri su tematiche di diritto amministrativo e sugli enti locali.
Magistrato della Corte dei conti in assegnazione principale presso la Sezione giurisdizionale per la Regione Siciliana e in assegnazione aggiuntiva al Collegio del Controllo Concomitante presso la Sezione di Controllo sulla Gestione delle Amministrazioni dello Stato. Già avvocato amministrativista, iscritto all’Albo degli Avvocati di Napoli dal 2004 e dal 2016 a quello degli Avvocati abilitati al patrocinio presso le superiori giurisdizioni. Ha conseguito, nel 2006, il titolo di Dottore di ricerca in Filosofia del diritto, diritti dell’Uomo e Libertà religiose presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Autore di pubblicazioni, vanta esperienza pluridecennale nell’insegnamento universitario.
COSTO
320 Euro + IVA (se dovuta)

Condizioni agevolate sono previste per i piccoli Comuni (con popolazione inf. a 8.000 abitanti). Contattare la segreteria

Iscrivendoti ai nostri corsi almeno 20 giorni prima, hai diritto ad un codice sconto immediato pari al 20% sull’acquisto del corso.

Si precisa che la partecipazione di un dipendente di una stazione appaltante ad un seminario o ad un convegno non integra la fattispecie di appalto di servizi di formazione (paragrafo 3.9 Determinazione AVCP, ora ANAC, n. 4/2011). Non è quindi necessario richiedere il CIG.


05 Dicembre 2022 09:30 - 13:30
IL CORSO INIZIA TRA
QUESTO CORSO INCLUDE
8 ore di video on demand
Materiale Didattico
Accesso su dispositivo mobile e TV
Attestato di partecipazione
Servizio clienti

    RICHIEDI MAGGIORI
    INFORMAZIONI