SINTESI CORSO
Codice corso: CF2474
Numero incontri: 2
Presentazione:

I due incontri mirano a garantire una guida operativa per risolvere i dubbi legati alla gestione degli adempimenti più importanti legati al ciclo di vita dei contratti, così come previsto dal nuovo Codice dei Contratti Pubblici, compresi anche gli obblighi di pubblicazione e trasparenza.

La necessità nasce anche dalle importanti modifiche apportate dalla digitalizzazione del ciclo di vita degli appalti.

Lo faremo con l’avv. Massimo Rizzi, consulente per primarie organizzazioni pubbliche, per le quali ha svolto svariate attività di affiancamento operativo sul tema.

CALENDARIO INCONTRI
1° INCONTRO 18 settembre 2024
2° INCONTRO 25 settembre 2024
PROGRAMMA

Prima giornata

L'attività di verifica dei requisiti: le modalità operative, il FVOE 2.0 e gli aspetti più controversi

L’obiettivo del modulo è di consentire all’Ente di risolvere i dubbi legati alla gestione delle verifiche dei requisiti successivamente all’aggiudicazione di una gara ed oggi anche in corso di esecuzione del contratto, sia sul medesimo appaltatore, che sul subappaltatore.

La verifica dei requisiti semplificata negli appalti “sotto soglia”.

L’attuazione del Fascicolo Virtuale dell’Operatore Economico nel Codice dei Contratti Pubblici con la Delibera ANAC n. 262 del 20/06/2023: le “nuove” modalità operative di verifica del possesso dei requisiti attraverso la BDNCP con il FVOE.

La documentazione da richiedere per una corretta verifica dei requisiti: come richiederla con e senza l’ausilio del FVOE 2.0 (Fascicolo Virtuale dell’Operatore Economico tramite Piattaforme di approvvigionamento) in vigore dal 1° gennaio 2024.

L’acquisizione delle certificazioni tramite la BDNCP e la creazione del FVOE.

L'Elenco degli operatori economici già verificati ed il riuso dei documenti a comprova.

Seconda giornata

La digitalizzazione dei contratti pubblici: la fase successiva all’aggiudicazione e la trasmissione dei dati del ciclo di vita dei contratti

Si approfondirà la normativa vigente relativa alla trasmissione dei dati sull'aggiudicazione degli appalti e le nuove istruzioni operative:

  • Le modalità di trasmissione dei dati inerenti all'intero ciclo di vita dell'appalto per i contratti di lavori, servizi e forniture;
  • Le nuove Deliberazioni dell’Autorità e la trasmissione dei dati e delle informazioni alla Banca Dati Nazionale dei Contratti Pubblici detenuta dall’A.N.AC;
  • L’analisi delle diverse FASI contrattuali e la trasmissione delle relative schede;

Le schede per la trasmissione delle modificazioni contrattuali previste dal Codice dei Contratti Pubblici.

Il monitoraggio delle opere pubbliche tramite la banca dati amministrazioni pubbliche (gestita dal M.E.F.), ai sensi del d. Lgs. N. 229/2011

Verranno specificate le modalità per la trasmissione dei dati e delle informazioni sui cicli di vita delle Opere Pubbliche alla Banca, tramite l’applicativo MOP:

  • Comunicati ANAC e correlazione tra CIG e CUP;
  • L'applicativo MOP 2.0;
  • L’ambito “soggettivo” e "oggettivo" di applicazione e le informazioni da comunicare;
  • Le quattro Sezioni e le varie sottosezioni di riferimento.

Gli ulteriori obblighi di trasmissione delle informazioni e degli atti all’autorità nazionale anti corruzione tramite le piattaforme.

Verranno trattati sommariamente gli ulteriori obblighi di pubblicazione degli atti correlati alle procedure di affidamento degli appalti pubblici e l'interoperabilità con la BDNCP:

  • Obblighi di pubblicazione degli atti relativi alla programmazione triennale delle procedure di affidamento degli appalti pubblici per il tramite della piattaforma del Servizio contratti pubblici (SCP) del Ministero delle infrastrutture;
  • Obblighi di trasparenza ex D. Lgs. 14 marzo 2013 n. 33;
  • Obblighi di pubblicazione concernenti i contratti pubblici di lavori, servizi e forniture;
  • La Trasparenza dei contratti pubblici e le Relazioni Uniche sulle procedure di aggiudicazione degli appalti sopra soglia.

 

Formazione per la qualificazione stazioni appaltanti

Il corso è valido ai fini della qualificazione delle stazioni appaltanti (categoria livello base).



COSA SERVE

Qualche giorno prima degli incontri saranno fornite le credenziali per accedere alla nostra piattaforma di formazione a distanza.
Per il partecipante è indispensabile dotarsi solo di: un collegamento internet veloce; casse o cuffie.
Requisiti di sistema: Piattaforma Zoom
Per qualsiasi informazione o dubbi di natura tecnica contattare la segreteria organizzativa.

RELATORI
Avvocato esperto in materia di appalti pubblici, specializzato in diritto civile, amministrativo e del lavoro. Master di I° livello in “Gestione del lavoro e relazioni sindacali”. Collabora stabilmente con primari Enti Pubblici e Società private nel supporto alla gestione delle procedure di gara. Assiste i clienti nella fase di gara, offrendo consulenza specificamente mirata alla risoluzione delle problematiche giuridiche poste dai documenti di gara e alla preparazione della parte amministrativa dell’offerta; assiste le imprese e gli Enti pubblici nella fase precontenziosa e contenziosa dinanzi ai Tribunali Amministrativi Regionali, nonché nei processi di costituzione di A.T.I. e società miste ed in contenziosi relativi agli appalti pubblici.
COSTO
340 Euro + IVA (se dovuta)

Condizioni agevolate sono previste per i piccoli Comuni (con popolazione inf. a 8.000 abitanti). Contattare la segreteria

Iscrivendoti ai nostri corsi almeno 20 giorni prima, hai diritto ad un codice sconto immediato pari al 20% sull’acquisto del corso.

Si precisa che la partecipazione di un dipendente di una stazione appaltante ad un seminario o ad un convegno non integra la fattispecie di appalto di servizi di formazione (paragrafo 3.9 Determinazione AVCP, ora ANAC, n. 4/2011). Non è quindi necessario richiedere il CIG.


340

Le nuove modalità operative alle luce della digitalizzazione: verifiche, trasmissione dati, BDAP e altri obblighi di trasmissione

Prezzi per quantità di partecipanti

Numero partecipanti Fino a 1 Fino a 2 Fino a 3 Fino a 4 Fino a 5 Fino a 6
Costo per persona 340 340 283 272 265 261
Totale dell'ordine: €340

Per un numero di partecipanti superiore a 6 e/o per usufruire dello sconto per iscrizioni da inviare almeno 20 gg. prima dell'evento, compila il form per ricevere un preventivo personalizzato.

RICHIEDI UN PREVENTIVO
18 Settembre 2024 09:30 - 13:30
IL CORSO INIZIA TRA
QUESTO CORSO INCLUDE
8 ore di formazione
Materiale Didattico
Accesso da dispositivo mobile e TV
Attestato di partecipazione
Servizio clienti

    RICHIEDI MAGGIORI
    INFORMAZIONI